chat

La chat non inganna ma…

La videochat nei dettagli
“Stare in chat” con qualcuno significa scrivere, aspettare una risposta, rispondere a nostra volta, interagire, ma esistono anche le videochat. Queste ultime, sfruttando semplicemente la webcam del computer, permettono di vedersi e, di conseguenza, agevolano una conoscenza più profonda. In genere, dopo qualche periodo di conoscenza solo caratteriale, si arriva al desiderio di avere un’immagine dell’interlocutore e si fa viva l’esigenza di dare un volto e un corpo alla persona dall’altra parte. Quando si è d’accordo su questo, basta accendere la videochat e in un attimo si chatta con una persona, per una sensazione più reale e, per certi versi, più emozionante.

Cos’è una chat
Oggi la chat è una realtà affermata. In pratica, consiste nel registrarsi ad un sito, quasi sempre gratuitamente, cercare l’argomento o le discussioni che interessano di più, e interagire con gli altri componenti della chat. Interagire significa scambiare pareri, idee, proposte, conoscere e farsi conoscere.
Partecipare a delle chat non è sicuramente qualcosa di indispensabile o necessario: questo mondo può essere ignorato. Però, rifiutandolo a priori, ci si priva di esperienze che in certi casi possono essere molto positive, ma sono comunque utili alla crescita e alla conoscenza di ciascun individuo. D’altra parte, conoscere il mondo delle chat e decidere che non ci piace è del tutto lecito e legittimo, e non ci sarà il rammarico di non saper nulla di una realtà ormai comune.

La chat non inganna, ma…
Precludersi l’esperienza di partecipare a delle chat è un peccato, ma non bisogna pensare che tutto sia semplice e scontato. Ogni cosa, anche l’incontro in piazza con degli sconosciuti, deve essere valutata con attenzione. La maggior parte delle persone che si approcciano ad una conoscenza in chat sono come noi, ovvero desiderose di conoscere e di ampliare i propri orizzonti. Purtroppo, però, la “maggior parte” non è la totalità e, tra i tanti, si nascondono persone dagli scopi non chiari e sinceri.
Questo deve spaventarci? Non necessariamente. Prudenza, buon senso, fiducia sì, ma con limiti ben precisi, da non derogare mai, possono aiutare moltissimo a riconoscere le brave persone dagli imbroglioni, o peggio.
Incontrare persone nuove, anche nella vita reale, presuppone sempre una buona dose di saggezza e cautela.

Ben venga la chat
Per accedere alle chat basta cercare un sito che ci piace e, al suo interno, trovare lo spazio dedicato alla chat. Il più delle volte tutto questo è gratis; alcuni siti fanno accedere senza registrazione, altri magari la richiedono, ma in genere pure questa è gratis.
In una chat possiamo, o forse dobbiamo, essere sinceri, ma non ingenui. Farci conoscere, ma senza esagerare nei dettagli più personali, come indirizzi, numeri telefonici ad altro. Il sesto senso, o il buon senso che dir si voglia, aiuta a muoversi in questo mondo intrigante e affascinante, ma dobbiamo fidarci di lui. Se qualcosa non ci è chiaro, se qualche dettaglio dell’altra persona non ci convince, dobbiamo cercare di chiarirlo in modo inequivocabile. Se non ci riusciamo, teniamone ben conto e agiamo di conseguenza.
Le chat sono una finestra sul mondo, in tutti i campi, ma dobbiamo aprirla con cautela e imparare a gestirla bene, affinché ci dia solo piacere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...